1943

Giuseppe Barcella fonda la Mobili Barcella, azienda specializzata nella produzione di mobili in legno.

1947

La Mobili Barcella si specializza nella produzione di cabinets in legno per radio industriali.

1969

La BM viene fondata per supportare la Mobili Barcella nella produzione di Cabinet in legno per Televisori e Casse acustiche.

1972

BM inizia la produzione di articoli termoplastici mediante tecnologia ad iniezione. In foto la prima macchina da scrivere OLIVETTI completamente in plastica in semiespanso.

1976

BM sviluppa l'applicazione della contro pressione per lo stampaggio ad iniezione.

1988

BM inizia a produrre i mobili dei televisori mediante l'utilizzo di gas-assisted.

1997

BM apre un nuovo sito produttivo in Polonia (BM POLSKA).

1998

BM apre un nuovo sito produttivo in Messico (BM MEXICO).

1998

BM firma un accordo di collaborazione con Pastore di Amazonia (Brazil).

2001

BM apre un ufficio tecnico (BM TECHNOLOGIES) negli Stati Uniti (El Paso).

2003

BM apre un ufficio in Cina (BM CHINA) per la gestione ed acquisizione stampi presso una rete di fornitori locali.

2006

BM raddoppia la BM Mexico aprendo un sito produttivo dedicato ai prodotti con elevato livello estetico richiesto.

2007

BM equipaggia le proprie presse con l'innovativa tecnologia dello stampaggio con vapore (RHCM - steam assisted modouling).

2008

BM entra nel mondo dell'automotive lighting grazie al know how sui prodotti ad alto valore estetico.

2011

BM inizia a collaborare con uno dei maggiori produttori di automobili al mondo.

Siamo suoi fornitori di serie dal 2013.

2014

BM potenzia il proprio reparto di ingegneria e crea BM Entwicklung

bmentwicklung.com

STORIA


Giuseppe Barcella fonda la Mobili Barcella alla fine degli anni 50,azienda specializzata nella produzione di mobili in legno per l'industria della radio. Nei primi anni 70 la BM inizia a produrre componenti termoplastici e verso la fine degli anni 90 diventa fornitore globale aprendo siti produttivi in Polonia e Messico. La divisione legno viene chiusa nel 2000 e da questo momento BM si dedica totalmente allo stampaggio a iniezione di materie plastiche. Si iniziano a impiegare tecnologie all'avanguardia, sia nei processi di stampaggio (ad esempio con la tecnologia RHCM) che nell'automazione delle linee di produzione. Nel 2011 BM entra nel settore automotive, che adesso costituisce il 50% del fatturato.

MISSION


L'obiettivo della BM è quello di fornire e sviluppare l'intera catena del prodotto con esperienza e dedizione, offrendo la massima collaborazione per la progettazionedi nuovi prodotti e processi secondo le richieste del cliente.La ricerca di nuovi materiali e tecnologie di stampaggio permette alla BM di rimanere sempre competitiva offrendo al cliente nuove possibilità di sviluppo e impiego. La presenza di BM nel mondo garantisce la possibilità di acquistare stampi low coste di produrre nelle aree con manodopera a basso costo.